IL FUTURO DI ARCHE 3D, TRA IMMAGINE E SPAZI RINNOVATI

IL FUTURO DI ARCHE 3D, TRA IMMAGINE E SPAZI RINNOVATI

Natura, arte, tecnologia e competenze specialistiche si incontrano nella nuova veste di ARCHE 3D, start up innovativa tecnologica a vocazione sociale nata nel 2018 e stabilmente residente al primo piano del Creative Lab. Il processo di restyling di tutti gli spazi dovrebbe completarsi entro il 2021, ma è partito da una riflessione più profonda attorno ai valori che animano il loro lavoro. Il cambio del colore delle pareti, un arredamento curato ed elegante, la nuova disposizione degli spazi e l’acquisto di nuovi macchinari va di pari passo con il disegno di un nuovo logo dalle linee morbide, che come dicono loro rappresenta quel “legame di stima reciproca che ci lega da anni e dalle esperienze condivise, abbiamo cercato di trarre il meglio per progettare il nostro cambiamento, necessario in questi tempi in continua evoluzione”.

Nel 2020, nonostante le difficoltà, ARCHE 3D ha mantenuto la concentrazione verso proprio nuovo percorso, continuando a lavorare con impegno, passione e determinazione per fornire soluzioni innovative e sostenibili. Hanno progettato insieme ai nuovi collaboratori, la nuova immagine coordinata mantenendo però la stessa identità e gli stessi valori che li contraddistinguono.

Sull’ispirazione e processo creativo i giovani professionisti di ARCHE 3D, che lavorano tra tradizione, ricerca ed innovazione hanno le idee chiare “La natura é forza, armonia, spontaneità, equilibrio, é il principio dove tutto ha un senso, nulla è casuale. Lei è la nostra maestra, è il nostro origine, da qui dall’attenta e continua osservazione di come le sue forme e forze naturali nascono e si sviluppano spontaneamente, cerchiamo di trarre ispirazione, per creare le nostre opere”.

Cosa fa ARCHE 3D

ARCHE 3D offre un servizio di progettazione a 360° di soluzioni, prodotti e contenuti in diversi ambiti: architettura, design, beni culturali, biomedicale, oggettistica. Non solo progettazione ma anche modellazione, stampa e scansione 3D, rendering, taglio laser, animazione, grafica.

Il suo artigianato digitale è protagonista di percorsi di formazione con istituti professionali e aziende. Da sempre ARCHE 3D lavora in modo sostenibile, con materiali bioplastici, biodegradabili, riciclabili, resistenti, flessibili a km zero. Grazie alle competenze condivise, ingegno e potenzialità della tecnologia degli strumenti di fabbricazione digitale, fornisce soluzioni personalizzate e funzionali al fine di soddisfare le richieste dei clienti. Grazie alla collaborazione con Luca Schiavini esperto di realtà virtuale e attraverso lo sviluppo di dispositivi hardware avanzati e alle capacità di modellazione, animazione e rendering, ARCHE 3D realizza esperienze virtuali immersive di qualsiasi tipologia grazie all’utilizzo dei visori Oculus.

LE NUOVE STAMPANTI

A marzo 2021 due nuovi importanti acquisti targati WASP, azienda leader nel settore della stampa 3D, che progetta, produce e vende stampanti 3D si preparano ad occupare - è proprio il caso di dirlo - gli spazi di ARCHE 3D.

Una nuova stampante 3D a filamento DELTA WASP 4070 INDUSTRIAL X che realizza velocemente stampe come oggetti e prototipi con materiali tecnici robusti (con un massimo volume di stampa Ø 400 x h 700 mm) e la DELTA WASP 3MT che ha un’area di stampa chiusa di grandi dimensioni. Questa stampante industriale dispone di un un serbatoio pellet ad auto alimentazione e un sensore di fine pellet per una stampa ancora più affidabile. È dotata di un potente estrusore per materiali tecnici e riciclati ed è in grado di realizzare prototipi in scala 1:1, materiali tecnici, elementi d’arredo.

Per informazioni: www.arche3d.it

respiratori Arché 3D

MATERIALI DI AUSILIO PER EMERGENZA COVID-19

Nel mese di Aprile, Arche 3d, grazie alla richiesta di alcune realtà nel territorio Lombardo, si è messa in moto stampando numerosi diversi dispositivi utili all'emergenza.

Ha stampato in 3d più di 40 valvole Easy Covid 19 di un progetto di Isinnova utili per le maschere C-PAP, che in parte sono state donate all'ospedale Oglio Po ed utilizzate con successo. Grazie ad un progetto dell'associazione di Bergamo "Give me a hand" Arche 3d ha stampato più di 70 mascherine biocompatibili e lavabili con filtri intercambiabili che sono state spedite a Bergamo e donate gratuitamente alle persone che necessitavano di tali soluzioni.Mentre Con il 118 dell'Ospedale di Mantova ha portato avanti una sperimentazione di stampa di valvole venturi e di nuove valvole adattabili ai filtri professionali ospedalieri per le maschere da sub della Dechatlon per permettere l'isolamento dal virus per gli operatori sanitari.

Hub Santagnese10

Spazio creativo, laboratorio e officina, per eventi tra creatività e nuove tecnologie.

SEGUICI!      

NEWSLETTER

Vuoi ricevere la newsletter di Pantacon? Inserisci qui il tuo indirizzo mail!

Hub Santagnese10